PRIMORDI

Prima della creazione…

In un tempo prima del tempo c'era un solo essere.

Questo essere era un infinito bianco vivente,che iniziò a formare una forma da se stesso,come se stesse emergendo da una specie di sostanza fino a che si staccò.

Prese una forma femminile,ma con il petto maschile.

Il volto femminile non aveva bocca, era quasi tutto nero,tranne i contorni viola,gli occhi erano bianchi senza pupilla,i suoi capelli erano allungati a sinistra ed erano fatti di energia viola e nera ed erano più lunghi della sua forma,il corpo aveva il collo femminile nero,il petto maschile viola ,con i contorni neri,la parte centrale della pancia e delle gambe era viola,mentre la parte laterale era nera e le braccia quasi del tutto nere.

Sul petto aveva una stella a 6 punte formata da 2 triangoli incrociati,uno con la punta in alto e uno con la punta in basso.

VOCE NARRANTE

"Immaginate ciò che non ha forma e che sempre è stato in attesa o in agguato,prendere forma,come sempre ha fatto e come sempre fa."

L'essere mosse la mano destra e nella dimensione bianca apparvero delle macchie nere circolari,che sembravano andare all'infinito in ogni direzione.

Dentro queste macchie c'erano delle piccole sfere,con dentro una specie di rete neurale fatta da nebulose e galassie.

L'essere guardò uno spazio nero,tra le bolle e una nuova bolla si formò,poi si formò una scintilla all'interno che proiettò fuori calore,luce e materia.