EGREGIO INGEGNERE

Dottor Sapere

Egregio Ingegnere

Ti saluto con piacere

Egregio Ingegnere!

Alchimista Ribelle

Brillano le stelle

Lo Spazio ancora in festa

poi di nuovo lui protesta!

Odisseica astucia

San Marco di Nursia

Allora gigante attento

all'uomo niente bento!

Mirabilis laudemus

La Scienza celebremus

Molto soddisfata

quando suona la Wilsonata!

Magari Lo vedere

Egregio Ingegnere

Mi mostri il Suo potere

Egregio Ingegnere

Adesso glorificato

Dai nove cannonizzato

Al Terzo Millennium infine ritornato