Le parole che non mi hai detto

by Lady Memory

Un prologo e nove frammenti della vita di Severus Snape legati da un filo molto particolare.

Disclaimer: è tutto suo, nel caso ci fossero dubbi.

For my non-Italian readers: I'm sorry, this story is dedicated to my country. But if you are interested, just let me know and I'll try to translate it in English, one of these days.

Ancora grazie infinite alla mia previewer Tearsofphoenix e a tutti coloro che vorranno lasciarmi un messaggio.

... Prologo …

"Benvenuto, Severus Snape," disse una voce piena di tenerezza.

Avvolta in un'aura di indescrivibile luminosità, la creatura dischiuse le labbra in un sorriso di ineffabile splendore. L'intensità della luce che la circondava era così vivida da risultare quasi intollerabile per le pupille indebolite dell'uomo che la contemplava stupito.

Esausto, confuso, la mente annebbiata da un dolore che non riusciva più a controllare, il corpo in preda a un torpore mortale che lentamente ne paralizzava le membra, Severus sentì la sua anima tremare incontrollabilmente.

No. Non sono queste le parole.